SALONE DELL’ARTE E DEL RESTAURO – FIRENZE 2020

Anche la nostra Soprintendenza partecipa al Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze 2020 con il video “Il restauro del teatro di Villa Reale a Monza – Dalle cucine del Piermarini al teatro di Luigi Canonica: decorazione, sipario e macchine sceniche”, curato dall’Arch. Carlo Catacchio, responsabile della tutela monumentale e paesaggistica della provincia di Monza Brianza e direttore dei lavori delle opere.

Leggi tutto “SALONE DELL’ARTE E DEL RESTAURO – FIRENZE 2020”

TUTELA ARCHEOLOGICA PROVINCIA DI LECCO E COLLEZIONI PRIVATE

Si comunica che a partire dal giorno 06.10.2020 la dott.ssa Sbriglio sarà temporaneamente assente dal servizio. Durante questo periodo, la tutela archeologica della provincia di Lecco è affidata alla dott.ssa Facchinetti e al dott. Rossi secondo la distribuzione topografica richiamata nella documentazione allegata; la tutela delle collezioni archeologiche è invece affidata alla dott.ssa Locatelli.
Aggiornamento al 29.03.2021: la dott.ssa Sbriglio, in servizio part-time, riprende l’attività di tutela sulle collezioni private e sui beni mobili di competenza di questa Soprintendenza.
Aggiornamento al 03.09.2021: da lunedì 6 settembre 2021 la dott.ssa Sbriglio, in servizio full-time, riprende i precedenti incarichi di tutela della provincia di Lecco e delle collezioni private.

Leggi tutto “TUTELA ARCHEOLOGICA PROVINCIA DI LECCO E COLLEZIONI PRIVATE”

GEP 2020 – APERTURE STRAORDINARIE AL PARCO DI CASTELSEPRIO

Le aperture straordinarie del Parco Archeologico di Castelseprio previste in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio il 26 e 27 settembre 2020 sono sospese, d’intesa con l’Amministrazione Comunale di Castelseprio, a causa dei danni provocati dal maltempo.

Fino al ripristino delle condizioni di sicurezza nell’area, che sarà prontamente comunicato, resterà visitabile, negli orari di apertura ordinari, soltanto la chiesa di Santa Maria foris portas.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2020 presso il Parco Archeologico di Castelseprio sono previste le aperture straordinarie dell’area del castrum, della chiesa di Santa Maria foris portas e dell’Antiquarium.
SABATO 26 SETTEMBRE ore 10.00-22.00 (evento sospeso)
DOMENICA 27 SETTEMBRE ore 9.00-19.00 (evento sospeso)


Leggi tutto “GEP 2020 – APERTURE STRAORDINARIE AL PARCO DI CASTELSEPRIO”

RIAPRONO I SERVIZI DI CONSULTAZIONE DELLA SEDE DI VIA DE AMICIS

Riaprono al pubblico i servizi di consultazione della sede di via De Amicis. Per garantire la sicurezza degli utenti e del personale in questo periodo emergenziale sono stati istituiti degli appositi protocolli: per accedere ai servizi di consultazione della sede sarà necessario inviare alla casella di posta elettronica sabap-co-lc@beniculturali.it l’apposito modulo debitamente compilato e provvisto degli allegati richiesti e prendere visione del materiale informativo.

MATERIALE INFORMATIVO
Informativa protocolli COVID-19 per personale esterno
Informativa sulla privacy
Appendice al DVR
Regole deontologiche per il trattamento a fini di archiviazione nel pubblico interesse o per scopi di ricerca storica


SOSPENSIONE DEI TERMINI NEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ALTRI AVVISI

In base a quanto disposto dall’art. 103 del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020, “Ai fini del computo dei termini ordinatori o perentori, propedeutici, endoprocedimentali, finali ed esecutivi, relativi allo svolgimento di procedimenti amministrativi su istanza di parte o d’ufficio, pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, non si tiene conto del periodo compreso tra la medesima data e quella del 15 aprile 2020”. In seguito a ulteriori disposizioni i termini dei procedimenti sono stati ulteriormente sospesi fino al 15 maggio 2020.

Sono inoltre sospesi, fino a data da destinarsi, le attività di ricevimento e di erogazione diretta dei servizi al pubblico, compresa la restituzione delle pratiche su supporto cartaceo nelle sedi di Palazzo Litta e via De Amicis.

I funzionari possono essere contattati tramite e-mail agli indirizzi di posta istituzionale già in evidenza sul sito o telefonicamente sui numeri di cellulare riportati nella sezione Contatti. Per i link diretti cliccare su funzionari archeologi, funzionari architetti, funzionari restauratori, funzionari storici dell’arte.

ULTERIORI DISPOSIZIONI ATTUATIVE IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

In ottemperanza a quanto disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” (G.U. Serie Generale n. 59 del 08-03-2020) si comunica che il Parco Archeologico e Antiquarium di Castelseprio (VA) e il Parco dell’Anfiteatro romano di Milano e Antiquarium “Alda Levi” resteranno chiusi al pubblico da oggi domenica 8 marzo fino al 3 aprile compreso.

MISURE DI CONTENIMENTO E PREVENZIONE PER EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-2019

In ottemperanza a quanto disposto dall’ordinanza emanata dal Ministero della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Lombardia in data 23 febbraio 2020 per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 SI RENDE NOTO che il Parco Archeologico e Antiquarium di Castelseprio (VA) e il Parco dell’anfiteatro romano di Milano e Antiquarium “Alda Levi” resteranno chiusi al pubblico sino a domenica 1 marzo compresa. A partire da martedì 03 marzo il Parco Archeologico di Castelseprio (VA) riaprirà al pubblico. La fruizione del parco avverrà secondo quanto disposto dall’art. 2 c. 1 lett. f) del D.P.C.M. 01/03/2020: verranno pertanto assicurate modalità di fruizione contingentata o comunque tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi aperti al pubblico, e tali che i visitatori possano rispettare la distanza tra loro di almeno un metro.

Per ragioni di prudenza la Soprintendenza ritiene opportuno adottare le seguenti ulteriori misure di prevenzione:

  • chiusura al pubblico della biblioteca, della sala studio, degli archivi e del laboratorio di restauro della sede di via E. De Amicis, 11, in Milano;
  • sospensione di tutti i tirocini;
  • sospensione della consegna di reperti provenienti da scavo, salvo quelle indifferibili per ragioni di conservazione del bene e comunque da concordare con il funzionario responsabile.

A partire da lunedì 02 marzo riprende il ricevimento presso le sedi di Palazzo Litta e di via De Amicis esclusivamente tramite appuntamento da concordare con il funzionario responsabile.

Si invita il pubblico a consultare preventivamente il sito della Soprintendenza anche dopo il primo marzo per eventuali nuove comunicazioni.