SOSPENSIONE APERTURE STRAORDINARIE

Si comunica che, data la sospensione delle mostre e dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura disposta dall’art. 1, c. 9 lett. r) del DPCM del 03 novembre 2020, vengono sospese, fino a nuove disposizioni, anche tutte le aperture straordinarie del Parco Archeologico e Antiquarium di Castelseprio e del Complesso di Santa Maria della Vittoria, comprese quelle già previste del 6 e del 14 novembre (Notte dei Musei).

PARCO ARCHEOLOGICO DI CASTELSEPRIO – CONCLUSI I LAVORI DI RIPRISTINO

Conclusi i lavori di ripristino del Parco a seguito dei danni causati dal maltempo delle scorse settimane, da domani 20 ottobre 2020 il Parco Archeologico di Castelseprio e il suo Antiquarium riaprono al pubblico con gli orari di seguito indicati.

TUTTI I MARTEDI (non festivi)
 8.30-13.30 Percorso predefinito nell’area archeologica e chiesa di S. Maria foris portas;
DA MERCOLEDI A SABATO (non festivi)
 14.00-19.00 Percorso predefinito nell’area archeologica e chiesa di S. Maria foris portas;
DOMENICA E FESTIVI
9.30-17.30 Percorso predefinito nell’area archeologica
9.30-13.00 Chiesa di S. Maria foris portas
13.30-17.30 Antiquarium

TUTELA ARCHEOLOGICA PROVINCIA DI LECCO E COLLEZIONI PRIVATE

Si comunica che a partire dal giorno 06.10.2020 la dott.ssa Sbriglio sarà temporaneamente assente dal servizio. Durante questo periodo, la tutela archeologica della provincia di Lecco è affidata alla dott.ssa Facchinetti e al dott. Rossi secondo la distribuzione topografica richiamata nella documentazione allegata; la tutela delle collezioni archeologiche è invece affidata alla dott.ssa Locatelli.
Aggiornamento al 29.03.2021: la dott.ssa Sbriglio, in servizio part-time, riprende l’attività di tutela sulle collezioni private e sui beni mobili di competenza di questa Soprintendenza.
Aggiornamento al 03.09.2021: da lunedì 6 settembre 2021 la dott.ssa Sbriglio, in servizio full-time, riprende i precedenti incarichi di tutela della provincia di Lecco e delle collezioni private.

Leggi tutto “TUTELA ARCHEOLOGICA PROVINCIA DI LECCO E COLLEZIONI PRIVATE”

RIAPRONO I SERVIZI DI CONSULTAZIONE DELLA SEDE DI VIA DE AMICIS

Riaprono al pubblico i servizi di consultazione della sede di via De Amicis. Per garantire la sicurezza degli utenti e del personale in questo periodo emergenziale sono stati istituiti degli appositi protocolli: per accedere ai servizi di consultazione della sede sarà necessario inviare alla casella di posta elettronica sabap-co-lc@beniculturali.it l’apposito modulo debitamente compilato e provvisto degli allegati richiesti e prendere visione del materiale informativo.

MATERIALE INFORMATIVO
Informativa protocolli COVID-19 per personale esterno
Informativa sulla privacy
Appendice al DVR
Regole deontologiche per il trattamento a fini di archiviazione nel pubblico interesse o per scopi di ricerca storica


SOSPENSIONE DEI TERMINI NEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ALTRI AVVISI

In base a quanto disposto dall’art. 103 del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020, “Ai fini del computo dei termini ordinatori o perentori, propedeutici, endoprocedimentali, finali ed esecutivi, relativi allo svolgimento di procedimenti amministrativi su istanza di parte o d’ufficio, pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, non si tiene conto del periodo compreso tra la medesima data e quella del 15 aprile 2020”. In seguito a ulteriori disposizioni i termini dei procedimenti sono stati ulteriormente sospesi fino al 15 maggio 2020.

Sono inoltre sospesi, fino a data da destinarsi, le attività di ricevimento e di erogazione diretta dei servizi al pubblico, compresa la restituzione delle pratiche su supporto cartaceo nelle sedi di Palazzo Litta e via De Amicis.

I funzionari possono essere contattati tramite e-mail agli indirizzi di posta istituzionale già in evidenza sul sito o telefonicamente sui numeri di cellulare riportati nella sezione Contatti. Per i link diretti cliccare su funzionari archeologi, funzionari architetti, funzionari restauratori, funzionari storici dell’arte.

ULTERIORI DISPOSIZIONI ATTUATIVE IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

In ottemperanza a quanto disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” (G.U. Serie Generale n. 59 del 08-03-2020) si comunica che il Parco Archeologico e Antiquarium di Castelseprio (VA) e il Parco dell’Anfiteatro romano di Milano e Antiquarium “Alda Levi” resteranno chiusi al pubblico da oggi domenica 8 marzo fino al 3 aprile compreso.