AVVISO IMPORTANTE!

Lavori su utenza telefonica della sede di Palazzo Litta
Si comunica che sono i corsi lavori sulle utenze telefoniche della sede di Palazzo Litta. Fino al  10 dicembre potranno quindi verificarsi disservizi e alcune utenze potrebbero non essere raggiungibili. Si prega di contattare i funzionari tramite il cellulare di servizio, ai numeri indicati su questo sito:
Area Funzionale Architettura e Peasaggio

Area Funzionale Patrimonio Storico-artistico

Ci scusiamo per il disagio

L’ARCHIVIO FOTOGRAFICO SI MOSTRA

A cura di G.M. Facchinetti
con la collaborazione di L. Caldera, L. Collabolletta, L. Monopoli

La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio e Varese ha ereditato l’archivio fotografico della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia, testimone di un’attività di tutela e valorizzazione iniziata nel 1907 con l’istituzione della Regia Soprintendenza agli Scavi e Musei lombardi (Storia della tutela archeologica in Lombardia). Le più antiche immagini, risalenti agli anni ’20 del XX secolo, testimoniano gli importanti rinvenimenti di quegli anni e le attività di documentazione dei resti monumentali. Ma è con gli anni ’40, in parallelo con l’aumento dei rinvenimenti in conseguenza del boom edilizio del dopoguerra e delle attività della Soprintendenza, che il numero delle riprese fotografiche diviene più importante.

Alda Levi durante gli scavi del teatro romano di Milano (1929-1930) in occasione dei lavori di ristrutturazione di Palazzo Turati, oggi sede della Camera di Commercio

INDICE
Introduzione p. 1
L’archivio p. 2
Il laboratorio fotografico p. 3
Gli strumenti della fotografia nel tempo p. 4
Indagini archeologiche p. 5
Archeologia d’emergenza e archeologia preventiva p. 6
Scavi di ricerca p. 7
Archeologia subacquea p. 8
Il restauro p. 9
Il centro di trattamento del legno bagnato p. 10
La documentazione dei reperti archeologici p. 11
Reperti confiscati e restituiti allo Stato p. 12
La valorizzazione p. 13

APERTURE STRAORDINARIE 2021 – EVENTO DIGITALE

In occasione delle Aperture straordinarie 2021 giovedì 25 novembre 2011 a partire dalle ore 18.30 si terrà l’evento digitale “Il Tesoro di Como. Lavori in corso” a cura di Barbara Grassi e Grazia Facchinetti. Nella stessa giornata dalle ore 18.00 alle ore 21.00 sarà possibile visitare gli ambienti attualmente aperti al pubblico della sede di Santa Maria della Vittoria – ex Monastero delle Signore Bianche.
Di seguito il link per l’evento digitale online: https://meet.google.com/oxn-hpxd-gki

PARCO ARCHEOLOGICO DI CASTELSEPRIO (VA): ORARI DI APERTURA

Nei mesi di novembre e dicembre il Parco Archeologico e Antiquarium di Castelseprio osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico:
– lunedì e martedì: chiuso
– mercoledì: 8.30-13.30 (Area archeologica e chiesa di Santa Maria foris portas)
– giovedì, venerdì e sabato: 13.30-17.30 (Area archeologica e chiesa di Santa Maria foris portas)
– domenica e festivi*: 9.30-17.30 (Area archeologica; 9.30-13.00 chiesa di Santa Maria foris portas; 13.30-17.30 Antiquarium)

* Il Parco Archeologico sarà aperto nei seguenti giorni festivi:
1, 14 e 28 novembre 2021; 5, 8 e 26 dicembre 2021; 1, 2 e 6 gennaio 2022.

Prenotazione obbligatoria al n. 3666632727 da effettuare nei seguenti orari: martedì 13.30-18.30; giovedì, venerdì e sabato 17.30-18.30.
Per l’accesso è OBBLIGATORIO esibire certificazione verde Covid-19 e documento di riconoscimento (ai sensi dell’art. 9-bis del DL 52/2021 introdotto dal DL 105/2021).​

I LONGOBARDI A CASTELSEPRIO

Sabato 23 ottobre 2021 il Parco Archeologico di Castelseprio sarà animato da un ricco programma di appuntamenti:
– alle ore 15.00 una visita guidata al sito;
– alle ore 16.00 Elena Percivaldi presenterà i volumi I Longobardi. Un popolo alle radici della nostra storia, Diarkos 2020 e Sulle tracce dei Longobardi. Italia settentrionale, Edizioni del Capricorno 2021.
– alle ore 18.00 una visita guidata al monastero di Torba

Prenotazione obbligatoria
Per visite guidate: info@archeologistics.it, 328.8377206
Per presentazione volumi, accesso libero: 366.6632727 (martedì 13.30-18.30, giovedì e venerdì 17.30-18.30).
Accesso consentito soltanto ai visitatori provvisti di certificazione verde covid-19 (green pass), da esibire all’ingresso unitamente a un documento di identità.

Scarica la locandina dell’evento.

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2021 – PARCO ARCHEOLOGICO DI CASTELSEPRIO (VA)

Tornano il 25 e 26 settembre le Giornate Europee del Patrimonio. Presso il Parco Archeologico di Castelseprio sono in programma aperture straordinarie e visite guidate.

Sabato 25 settembreore 13.30-20.30 Apertura straordinaria dell’intero sito (area archeologica del castrum e del borgo, chiesa di Santa Maria foris portas e Antiquarium)
ore 17.30 e 19.00 visite guidate al castrum, alla chiesa di Santa Maria foris portas e al monastero di Torba (prenotazione obbligatoria su bit.ly/scaviCastelseprioGEP)

Domenica 26 settembre
ore 9.30-17.30 Apertura straordinaria dell’intero sito (area archeologica del castrum e del borgo, chiesa di Santa Maria foris portas e Antiquarium)

Obbligatoria certificazione verde COVID-19

Parco archeologico di Castelseprio. Nuove modalità di apertura per agosto-ottobre 2021

Il Parco Archeologico e Antiquarium di Castelseprio nei mesi di agosto, settembre e ottobre osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico:

Lunedì e martedì: chiuso;
Mercoledì 8.30-13.30 (area archeologica e chiesa di Santa Maria foris portas);
Giovedì, venerdì e sabato 13:30-17:30 (area archeologica e chiesa di Santa Maria foris portas);
Domenica* 9:30-17:30 area archeologica; 9:30-13:00 chiesa di Santa Maria foris portas; 13:30-17:30 Antiquarium. *Il parco sarà aperto di domenica esclusivamente nei seguenti giorni: 15 e 29 agosto 2021; 12 e 26 settembre 2021; 3 e 17 ottobre 2021.
Il Parco rimarrà chiuso dal 1 al 14 agosto 2021.
Per accedere è obbligatoria la prenotazione telefonica che può essere effettuata contattando il numero +39 366 66 32 727 nei seguenti orari: martedì 13:30-18:30; giovedì, venerdì e sabato 17:30-18:30.
Per l’accesso è obbligatorio esibire Certificazione Verde COVID e documento di riconoscimento (ai sensi dell’art. 9-bis del D.L. 52/2021 introdotto dal D.L. 105/2021)

Castelseprio (VA) – V campagna di scavo UCSC

Giovedì 29 luglio alle ore 20:00 presso l’Antiquarium del Parco Archeologico di Castelseprio i partecipanti alla V campagna di scavo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore presenteranno i risultati delle indagini condotte nelle ultime settimane.
Introdurranno i lavori Silvano Martelozzo, sindaco di Castelseprio, Sara Matilde Masseroli, Direttrice del Parco Archeologico, e Marco Sannazaro, Direttore della Scuola di specializzazione in beni archeologici dell’Università Cattolica.